Quantcast

Di-Maio-reddito-di-cittadinanza
Politica

Di Maio sul reddito di cittadinanza: “Carta elettronica a residenti in Italia da 10 anni”

Reddito di cittadinanza su carta elettronica a residenti in Italia da 10 annì. Prende forma il nuovo sussidio del governo gialloverde

Il reddito di cittadinanza andrà ai «residenti da almeno 10 anni in Italia», ha detto il vicepremier e ministro Luigi Di Maio a Quarta Repubblica su Rete4. Il reddito di cittadinanza «sarà messo su carta elettronica», ha poi annunciato il ministro, precisando che «l’ideale sarebbe usare quello che già abbiamo, la tessera sanitaria con il chip». La scelta della carta elettronica, ha spiegato, è «perche questi soldi si devono spendere presso gli esercizi commerciali italiani per far crescere l’economia e limitare al massimi le spese fuori dall’Italia». Cosi, ha aggiunto, «avremo un gettito Iva e Pil superiore alle aspettative perche inonderemo le piccole prese e i commercianti». (Il Mattino)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania