Quantcast

Salvini e Di Maio
Politica

Lega supera M5S, Salvini: “Non ci credo, è un dato troppo in alto”

Quello di Salvini, sembrerebbe secondo il sondaggio essere il primo partito italiano  con il 32,2% di preferenze. Il Movimento 5 Stelle sarebbe sceso al 28,3%.

Sondaggio – La Lega, secondo un sondaggio  Swg diffuso ieri dal Tg La7 diretto da Enrico Mentana avrebbe superato le preferenze rispetto al Movimenti 5 Stelle.

Quello di Salvini, sembrerebbe secondo il sondaggio essere il primo partito italiano  con il 32,2% di preferenze.

Il Movimento 5 Stelle sarebbe sceso al 28,3%. Cambiamento di rotta da parte degli italiani dal periodo compreso tra il  30 luglio al 3 settembre.

Confrontando i dati con lo scorso 30 luglio le preferenze per il partito della Lega sarebbero cresciute del +1,9%. Mentre il Movimento dei 5 Stelle avrebbe registrato una mancanza di preferenze del -1,4%. Il PD avrebbe anche registrato una crescita di preferenze che dal 17,4 passa al 17,7%, e un lieve calo di FI che si attesta al 6,9%.

Matteo Salvini commenta così il nuovo dato:

“Non ci credo, è un dato troppo in alto”.

Anche il sondaggio di Nicola Piepoli per il sito Affaritaliani.it conferma il primo posto della Lega. Secondo Piepoli la Lega avrebbe una preferenza del  30%, contro il 29% del M5S.

La ragione secondo Piepoli sarebbero da annoverare:

” A due eventi negativi: Genova e la nave Diciotti. La Lega se ne è avvantaggiata di più rispetto ai Cinque Stelle perché ha avuto una maggiore evidenza mediatica” “Quando c’è una differenza di un punto non contano i numeri. I due partiti sono equipollenti. La vitalità della Lega è di vertice, quella del M5S di corpo, ovvero diffusa nel Paese. A questo punto è difficile stabilire chi è più forte o più debole”.

 

(Corriere della Sera)

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania