Politica

Le idee di Macron per l’Europa: ”I vecchi partiti sono morti”

Le idee di Macron per l'Europa

Emmanuel Macron inizia a preparare la squadra di governo, con François Bayrou in pole position come premier, mentre l’Europa discute delle sue idee su diritti e lavoro, lotta a diseguaglianze e terrorismo, difesa dell’ambiente e rilancio dell’integrazione Ue.

Francia, l’ex premier socialista Valls si candida con Macron: “I vecchi partiti sono morti”

Correrà nella lista di Republique en marche per le legislative di giugno. I vertici del movimento: la sua candidatura non è automatica

Manuel Valls correrà nella lista del movimento «Republique en Marche!» del presidente eletto Emmanuel Macron alle elezioni di giugno per il nuovo Parlamento. L’ex premier francese socialista lo ha rivelato alla radio francese: «I vecchi partiti stanno morendo o sono morti. «Il partito socialista è morto. Non i suoi valori e la sua storia, ma ormai è il passato», ha detto.

Valls ha anche invitato tutti «i deputati uscenti, progressisti, quanti hanno esortato a votare Macron prima del primo turno, quanti auspicavano una sua vittoria», a fare altrettanto. «Tutti quelli che si riconoscono nel progetto riformista di Emmanuel Macron dovrebbero impegnarsi pienamente», ha detto.

La candidatura di Valls, però, non è automatica. Lo ha detto il comitato per le investiture di Republique en Marche, sottolineando che nella circoscrizione dell’ex premier è «già stata scelta una candidata». «L’investitura non è automatica» e sarà fatta in «totale indipendenza», ha aggiunto. Su Twitter, Christophe Castaner, uno dei fedelissimi di Macron, ha detto che Valls dovrà «fare atto di candidatura».

Allo stesso tempo, su Europe 1, Benjamin Griveaux, portavoce del movimento di Emmanuel Macron faceva notare che l’ex premier non è iscritto sulle liste di «La République en marche». «Ha ancora due giorni», ha sottolineato, riferendosi alla scadenza per la presentazione delle liste.

LEGGI ANCHE – Macron si prepara a vincere anche a Giugno: nasce ”Republique en marche”

La «Republique en marche» è il movimento politico appena costituito da Macron sulla base della forza che lo ha portato a vincere le elezioni presidenziali domenica. Il nuovo movimento nasce con l’obiettivo di dare una maggioranza parlamentare al futuro presidente nell’Assemblea Nazionale, grazie alle elezioni di giugno. I nomi dei candidati nelle 577 circoscrizioni saranno annunciati giovedì.

vivicentro.it/politica
vivicentro/Le idee di Macron per l’Europa: ”I vecchi partiti sono morti”
lastampa/Francia, l’ex premier socialista Valls si candida con Macron: “I vecchi partiti sono morti”

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale