Quantcast

Politica

Caporalato, Salvini: “È un problema di mafia, svuoteremo i ghetti”

Caporalato, Salvini: “È un problema di mafia, svuoteremo i ghetti”

Combattere contro il caporalato e le mafie. È quello che ha promesso Matteo Salvini a Foggia, dopo l’incidente in cui hanno perso la vita 12 braccianti stranieri, a bordo di un furgone che si è scontrato con un camion carico di farinacei.

“Un’immigrazione fuori controllo aiuta la mafia: se non sbarcassero migliaia di disperati da sfruttare da parte dei delinquenti, sarebbe più complicato per loro fare affari. Aver ridotto gli sbarchi riduce la possibilità di fare affari per la criminalità” dice il vicepremier.

“Questo è un problema di mafia – continua – non di manodopera in nero, caporalato o furbizia”. Per questo motivo, “useremo le armi legalmente permesse per mettere in condizioni di non nuocere questi delinquenti”. Inoltre, “vanno aggrediti i patrimoni dei mafiosi che campano di caporalato e di sfruttamento dell’immigrazione clandestina”.

“C’è una legge sul caporalato che, per alcuni versi, può e deve essere migliorata e aggiornata per permettere ad agricoltori perbene di poter lavorare legalmente e regolarmente – aggiunge il ministro dell’interno -. Non voglio e non permetto che l’agricoltura foggiana e l’agricoltura italiana venga etichettata come fuorilegge perché pochi usano mezzi usano mezzi mafiosi per arricchirsi”

“L’obiettivo a medio termine – aggiunge Salvini – è svuotare progressivamente i ghetti. Non è possibile che in una società evoluta come la nostra si parli di ghetti che vivono al di fuori della legge”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania