Quantcast

Arroganza, Astio e Volgarità premiano il centrodestra
Editoriali Politica

Arroganza, Astio e Volgarità premiano il centrodestra, crolla il Pd

Per il secondo turno delle Comunali 2018 hanno votato Arroganza, Astio e Volgarità e, con meno del 48 per cento degli elettori presenti ai seggi, ha vinto il Centrodestra.

Il centrodestra ha vinto le elezioni comunali 2018, conquistando 11 sindaci (alle precedenti elezioni ne aveva 3). Crolla invece il centrosinistra – che vince solo in 5 comuni (ne aveva 17) e perde le roccaforti di Siena, Pisa, Massa, Terni (città storicamente ‘sue’) e Avellino, malgrado dopo il primo turno di due settimane fa era rimasto in corsa al ballottaggio. Per la sinistra è stata una debacle, soprattutto in Toscana ed Emilia. Anche città tradizionalmente operaie hanno svoltato a destra.

Le liste civiche vincono a Barletta, Messina, Siracusa e Imperia con l’ex ministro Scajola.

In un tweet di 15 ore fa , il vicepremier Matteo Salvini (Prezzemolino) twittava, con faccione sorridente in primo piano: “ Buona serata Amici, che fate? P.s. Tranquilli, le barche che vedete dietro di me non trasportano clandestini!” e poi, questa mattina, con riferimento all’esito dei ballottaggi di ieri, commenta: “Più la sinistra insulta, più i cittadini ci premiano”. Non poteva mancare Di Maio che, a sua volta e sempre via twitter, ringrazia “tutti gli attivisti che si sono fatti il mazzo. Siamo una squadra imbattibile”.

Parole e concetti espressi con lo stile e la cultura che ben si adatta ad un’Italia nella quale, ormai, Arroganza, Astio e Volgarità premiano dato che queste sono le cose nelle quali gli italioti, sentendo parlare il loro stesso linguaggio, si ritrovano a proprio agio e premiano comunque l’asse Lega-M5s che dal primo giugno sta governando il Paese. Asse che ora legge questo verdetto delle elezioni amministrative, come un primo ‘referendum’ sul governo Conte a nemmeno un mese dal suo debutto e permane nello stile premiante.

Povera Italia

Stanislao Barretta

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania