Quantcast

TAV Linea Torino-Lione tratta_italiana_ed_internazionale
Politica

Ancora tensioni per l’alta velocità. Industriali italiani e francesi uniti per il si

C’è ancora tensione, nel governo, per l’alta velocità.
Tria a Parigi dice sì all’Alta Velocità ma da Roma arriva lo stop per la rivolta grillina con Grillo che dice: “la TAV è morta, i grandi progetti sono altri”.
Nel contempo, Conte e Di Maio mettono sotto accusa Toninelli: “non ci ha dato un piano alternativo chiesto da mesi”.

Ancora tensioni per l’alta velocità. Industriali italiani e francesi uniti per il si

La Confindustria è determinata a sostenere il completamento della linea ad alta velocità Torino-Lione, anello ancora mancante nel corridoio Mediterraneo.
Questa è la posizione degli industriali italiani e francesi al termine del forum economico di Versailles dove il ministro Giovanni Tria ha parlato di una evoluzione positiva dei contrasti nel governo ed ha detto:

“Sulla Tav Torino Lione io so che la posizione francese è favorevole, c’è un dibattito nel governo italiano, ma credo che l’evoluzione sia positiva.
Per il resto io voglio sottolineare che noi concordiamo sulla visione strategica delle politiche industriali, come dobbiamo cambiare le politiche industriali a livello europeo, come cooperare perché l’Europa sia più competitiva a livello globale”

Il premier Giuseppe Conte ha però smentito un’apertura alla minitav mentre il ministro Danilo Toninelli ha ribadito il no dei 5 Stelle.

“La TAV è morta e i grandi progetti sono altro”: questo è il commento di Beppe Grillo mentre da New York, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, spiega che, alla fine, una quadra con i 5 stelle ci sarà e afferma:

“Io credo che bisogna dare il tempo di maturazione al processo.
La soluzione che io auspico è che questo processo di maturazione possa portare a realizzare un’opera in termini di minore impatto ambientale, anche di magari minori costi rispetto ad un progetto che, per alcuni aspetti,  forse sono stati esagerati nella prima fase di progettazione e quindi possono essere tranquillamente limitate senza incidere sulla validità del progetto in senso complessivo”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania