Quantcast
Banner Gori
Spero Promitto e Iuro
LoPiano-SaintRed Opinioni

Spero Promitto e Iuro, anche in Politica reggono l’infinito futuro

In latino, spero promitto e iuro, reggono sempre l’infinito futuro, e la Politica l’ha allegramente adottato rimandando sempre al futuro tanto si sa, la memoria è cosa fuggevole e nel lungo tempo non tutti ci saranno ancora.

Spero, Promitto e Iuro, anche in Politica reggono l’infinito futuro

Fa parte del cammino di ogni politico fare promesse per il futuro, il problema sta se possano essere mantenute nei tempi e nei modi preventivati.

In questo marasma generale, non vi è ancora una cabina di regia unica, burocrati, economisti e virologi,
non hanno trovato la quadra: quello che è giusto per uno, non lo è per gli altri due, ognuno dice la propria con la convinzione che possa essere la soluzione migliore.

Per non parlare di coloro che avendo la possibilità di essere intervistati, oppure di avere spazio sui mezzi d’informazione, sparano cavolate a tutto spiano.

I Cittadini, in queste condizioni, sono sempre più confusi che persuasi, molti non sapranno come comportarsi dopo il 4 Maggio, ognuno nel proprio piccolo dovrà assumersi delle responsabilità.

Stessa cosa dicasi per i Governatori, alcuni vorrebbero aprire tutto il mondo economico, per altri si dovrebbe andare per gradi, il rompete le righe certamente cambierà da regione a regione.

Le critiche fatte a Conte sono tante, in primis quella di andare avanti a colpi di decreti non approvati dal Parlamento, sicuramente farà molto discutere anche in futuro.

Accentrare su un solo uomo, venuto dal nulla, mai eletto in nessuna circoscrizione politica, un potere così ampio, per alcuni potrebbero essere i primi segnali di un possibile cambiamento verso una velata dittatura.

Immaginiamo solo per esempio, se nelle prossime elezioni dovessero vincere gruppi di estrema destra o di sinistra, cosa potrebbe accadere, potrebbero prendere a modello i decreti precedenti.

Così non va bene, le Leggi vanno fatte dal Parlamento non da un singolo individuo, anche se i decreti sono controfirmati dal Presidente della Repubblica.

Mancano una manciata di giorni per vedere come si comporterà Conte nel cercare di mettere svariate pezze sugli innumerevoli problemi che la nostra Nazione sta attraversando durante questa Pandemia.

Non ci resta che attendere quali saranno gli sviluppi futuri sulle libertà personali, sulla apertura delle attività economiche e sul tanto contestato prestito europeo (Mes), se fosse concesso tramite interessi futuri.

Lo Piano SaintRed

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Lo Piano SaintRed

Lo Piano SaintRed

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più