Quantcast

Salvini rompe la mordacchia
Opinioni Radio News

Salvini rompe la mordacchia: a Sanremo immigrati sì, terremotati no!

Sanremo è ormai alle spalle e proprio mentre si tirava un sospiro di sollievo, non per la fine del festival per carità (anche se ….. una passaggio da qualche hair stylist per una scorciatina male non farebbe), ma per aver superato indenne la “solita” polemica politica che ne condiva le serate, ecco che Salvini non riesce a trattenersi, rompe la mordacchia e si lascia andare, sul suo FB, ad una delle sue solite tiritere precisando, ovviamente, che non vuole polemizzare con Mirkoeilcane né con Fiorella Mannoia che, insieme a Claudio Baglioni, ha cantato Mio fratello che guardi il mondo di Ivano Fossati (altra canzone che mette a tema l’immigrazione) ma, dice il leader leghista in un video postato su Facebook:

“c’erano un sacco di canzoni che parlavano degli immigrati che scappano, che arrivano, che fuggono. Magari l’anno prossimo ce ne sarà una che parla dei terremotati, che sono italiani e dimenticati […] fanno meno notizia e sono meno musicali probabilmente, ma ci sono decine e decine di italiani che dopo quasi due anni sono ancora senza casa, senza lavoro, senza niente, ma forse sono meno importanti. Meglio occuparsi di chi sbarca piuttosto che di chi è nato qui e combatte qui. Fa niente: viva Sanremo

E questo è!

LEGGI ANCHE: Favino porta «La notte poco prima della foresta» all’Ariston, ed è emozione (VIDEO)

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania