oscurantismo politico Screenshot
LoPiano-SaintRed Opinioni

Oscurantismo Politico (Lo Piano – Saint Red)

L’Italia della 2a Repubblica, sta vivendo un periodo di oscurantismo politico, non paragonabile a quello vissuto nel XVIII Secolo, ma in grado di portare i cittadini verso un vero e proprio stato di disagio sociale.

I continui e violenti litigi fra gli appartenenti ai diversi schieramenti politici, non stanno facendo altro, che creare una barriera di divisione, fra il cittadino e la politica.

Quest’ultima da decenni continua nella sua rovinosa caduta di stile, numerosi parlamentari appartenenti a diversi partiti politici, con poco senso dello humor, ma con un’innata cafonaggine in corpore, aggrediscono i loro rivali, con frasi ingiuriose, offensive e spesso tanto ma tanto volgari. 

Per non parlare di alcuni sciagurati paragoni, proprio in questi giorni per annientare l’immagine di un partito,si e’ fatto un riferimento al periodo delle deportazioni naziste. Nel contempo, si sono usate espressioni e un linguaggio poco edificante, nei confronti di colleghi che portano una casacca politica diversa, solo perche’ non ne condividono le idee. 

Questa e’ una eloquente immagine di oscurantismo, visto che colpisce la liberta’ di pensiero e di espressione.

Bisognerebbe che gli appartenenti alle Istituzioni si dessero una calmata, che abbassino i toni, e ritornino a fare una politica seria, imperniata sul dialogo e non sulle offese.

I problemi degli Italiani sono ancora molteplici, ma sembra che stiano passando in secondo ordine, sicuramente potranno attendere, visto e considerato che i vincitori di questa ultima tornata elettorale del 4 Marzo, pensano piu’ alla propria leadership, che alle condizioni di vita del proprio Popolo.

Se la quadra giusta per poter formare un Governo stabile, non si potesse trovare, sicuramente non ci sarebbe altra alternativa, che tornare alle urne.

Il cittadino si trova disorientato da questa continua escalation di matrimoni politici promessi, e mai consumati. I balletti politici devono avere un fine, se cio’ non fosse possibile, sarebbe una sconfitta per tutti, una lampante dimostrazione che sono piu’ importanti le comode poltrone e non le urgenze dei cittadini.

Piccoli Problemi Quotidiani :

Milioni di giovani sono ancora senza lavoro, le nostre industrie sono oberate dalle tasse, le piccole e medie imprese sono ferme al palo, la nostra economia e’ stagnante, il nostro debito pubblico costa 60 miliardi d’interessi l’anno, piu’ in basso di cosi’ si potrebbe scendere? la risposta la dovrebbero dare al piu’ presto i partiti costantemente in lotta fra di loro.

Poi, ci potrebbe essere una seconda soluzione che il Capo dello Stato Mattarella potrebbe adottare: quella di far rimanere il vecchio Governo in carica fino al mese  di Settembre.

In politica ‘come’ in natura nulla si crea, nulla si trasforma, tutto si distrugge.

Lo Piano – Saint Red

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Lo Piano SaintRed

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • Come sempre Mauro, riesci a dipingere la realtà che ci circonda con chiarezza, eleganza e tracci come un artista moderno, tutti i punti sia salienti che le storture sociali e politiche. Sei un ottimo cronista, molto meglio dei famosi nomi ormai scontati che riempiono TV e giornali solo a servizio del potere. Tu sei libero e pulito, questo piace di te. Grazie

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania