Quantcast

Comunicazione
Comunicazione
Opinioni

La comunicazione alla ricerca di etica e autenticità

La tecnologia e i rapidi cambiamenti sociali che caratterizzano i giorni nostri hanno portato i professionisti della comunicazione a parlare, in tutto il mondo, un linguaggio comune.

Possiamo definire i comunicatori come i creatori dei storytelling delle organizzazioni. L’apertura dei mercati e il massiccio utilizzo della rete hanno reso questa professione davvero globale.

Chi lavora in comunicazione oggi sa bene, e spesso si fa promotore, della necessità di mettere al primo posto l’etica della professione soprattutto alla luce di alcune condotte immorali e considerando il moltiplicarsi delle fake news sulla rete che, anche a causa di un’inspiegabile impunità, hanno reso sempre più affascinante e interessante ciò che è autentico.

Tutti, e in tutti i modi, hanno oggi il potere di comunicare qualsiasi cosa liberamente. E la democratizzazione della tecnologia e dei mezzi renderà sempre più determinante il lavoro dei mezzi di comunicazione ufficiali. Determinante in particolar modo quando vengono distribuite informazioni sensibili attraverso canali che devono essere protetti.

E nella ricerca della verità, le tematiche sociali devono essere sempre più raccontate perché le buone notizie, che per anni non hanno fatto notizia, sono oggi oggetto di curiosità e motivo di consolazione in un mondo in cui nessuno è in grado di credere e investire in un futuro che appare sempre più incerto, soprattutto per i più giovani.

Uno scenario che comporta una crescente necessità di trasparenza da parte delle organizzazioni e delle loro persone le cui esposizioni dovranno essere guidate dalla massima espressione di autenticità. Trasparenza e autenticità sono, infatti, i principali volani di un meccanismo che genera fiducia.

Le storie che funzionano meglio sono quelle che parlano al cuore, quelle in grado di essere iper-connesse con i sentimenti e svelare il valore più umano di un’azione.

Un esempio è il proliferarsi di personaggi famosi, dello spettacolo o del panorama economico, che parlano senza timori delle proprie malattie, di come le combattono ogni giorno o di come le hanno sconfitte. Un argomento tabù fino a qualche tempo fa che invece, trattato con umanità, può diventare la soluzione per aiutare l’audience a reagire e non abbattersi.

Etica e autenticità, ma anche sicurezza delle informazioni, saranno i driver principali del futuro.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania