Quantcast

Banner Gori
Curdi, Erdogan e altro sui quotidian oggi 121019
Attualità Editoriali

Turchia, Curdi, ISIS, Erdogan? Non pervenuti! Tasse e pagamenti Sì

Sull’Europa rieccheggia il ringhiare minaccioso del mastino turco, Erdogan. In Italia si comincia a tentare strade concrete per andare avanti eppure di cosa discutono i quotidiani destroidi? Del bicchiere al massimo mezzo vuoto

Turchia, Curdi, ISIS, Erdogan? Non pervenuti! Tasse e pagamenti Sì

Sull’Europa incombe sempre più lo spettro dell’abbaiare del mastino turco, Erdogan, che minaccia di riversare una marea di profughi nell’Europa certo che sarà a questo che baderanno i pavidi europei (visto che da questi ha ricevuto ben sei miliardi per fare il mastino da guardia proprio versus questi) trascurando invece il fatto, questo si reale e realmente pericoloso nonché concreto e già in atto, di far ricaricare e ripartire l’ISIS come del resto di passaggio, parola dal sen sfuggita, ha espresso anche il mastino USA, Trump, accennando a questa “eventualità” ma aggiungendo, praticamente e senza vergogna, anche: eppperò chi se ne frega, tanto andranno in Europa.

In uno scenario inquietante come questo su cosa pensate che abbiano puntato il loro indice gli italici ed italioti quotidiani destroidi?

  • Sul pericolo turco?
  • Sulla strage di civili curdi che il mastino turco sta portando avanti in Siria?
  • Sul pericolo di rinvigorimento dell’ISIS che, per dirla in trumpese, è in Europa che verranno a riprendere le loro stragi?
  • Sul fatto che Di Maio è favorevole alla richiesta di sanzioni Ue contro la Turchia per l’invasione della Siria e le stragi di curdi?
  • Sul fatto che l’ambasciatore turco, convocato da Di maio, contesta l’Italia?
  • Sul fatto che l’Europa sembra dare ragione al pensiero del mastino turco per cui, grazie alla preoccupatissima Merkel che tempe proprio quello, si è divisa sulle risoluzioni da adottare?

Oppure, volendo passare ad altri temi importanti e significativi, magari:

  • annotazioni puntuali, chiari e reali sulla manovra economica nella quale sono allo studio modifiche su Quota 100, per allungare le finestre di uscita?
  • informazioni sulle novità in vista anche per il Reddito di cittadinanza, con meno vincoli per gli stranieri e una stretta, invece, per quanto riguarda gli ex terroristi e i mafiosi?
  • cenni sulla possibilità che è spuntata sull’aprire all’estensione della 14esima mensilità a un milione di persone?

Ma proprio per niente. La loro unica e principale preoccupazione ed occupazione è e resta, sempre e comunque, a prescindere, l’attacco al governo che:

  • o non ha fatto quanto loro invece avrebbero fatto (trascurando che però mai hanno fatto quando erano loro al timone della nave Italia)
  • o, se proprio non possono fare a meno di dover citare qualcosa di Realmente Fatto, dire che quel qualcosa è praticamente nulla o, con gran costrizione e afflizione sul loro morale, che è poco, anzi pochissimo, visto che tant’altro ancora c’è da fare.

Insomma, gira e rigira, loro parlano sunicamente del bicchiere che rappresentano sempre come mezzo vuoto (se proprio non possono dire che è vuoto).

Ed allora ecco:

  • il Giornale puntare, nella titolazione della Prima Pagina, su: SI TENGONO I SOLDI – L’allarme dei tributaristi: praticamente impossibile riavere i soldi dal Fisco. E intanto nel governo scoppia la guerra sulle manette per gli evasori;
  • Libero titolare: I 5STELLE SI SFASCIANO – Un quarto dei parlamentari non versa la quota a Rousseau, decine di eletti pronti a lasciare M5S, record di assenze alla festa di domani a Napoli. Solo Di Maio ci crede ancora, per salvare il posto;
  • La Verità: GROSSO GUAIO ALLA LINK CAMPUS – L’Università dei misteri rschia di fallire – Dagli operai irregolari ai telefonini. Il senso di babbo Renzi per la Nigeria;

e via di questo passo. Il problema turco? I curdi? Isis? Bah, cosa secondaria che, se va bene, va in una colonnina di spalla o a seguire dopo, ma parecchio dopo.

«È la stampa, bellezza! La stampa! E tu non ci puoi far niente! Niente!» direbbe ancora oggi Bogart; di destra aggiungo io insieme a: è l’Italia carissimi! È l’Italia e c’è poco da fare. Aveva ragione Mussolini, o forse Gilitti, o forse Churchill «Governare gli italiani non è difficile, è inutile» (e quei tanti forse di paternità dicono anche molto più della citazione stessa. In talia mai nulla è certo, al massimo è Forse, può darsi, magari …. probabile)

Ciò premesso, vi riporto le prime pagine dei principali quotidiani nazionali dalla cui visione trarrete certo, anche voi, deduzione del come ciascuno guarda il bicchiere dell’altro spingendo a guardare il dito e non la luna.

CORRIERE DELLA SERA
Manovra, cambia Quota 100
L’ipotesi di allungare i tempi di attesa per chi sceglie la pensione anticipataLA REPUBBLICA
La sporca guerra che l’Europa sta a guardare
L’esercito turco avanza: “Già uccisi 350 terroristi”. Bombe sui civili. Trump: fermatevi o gravi sanzioni
Appello di Mattarella alla Ue: siamo marginali e sui migranti gestione comune altrimenti saremo travolti
Allarme foreign fighter di ritorno, 5 sono italiani

LA STAMPA
Roma e Parigi: puniamo Erdogan
Di Maio favorevole alle sanzioni. L’ambasciatore turco contesta l’Italia. Ue divisa, Merkel cauta

IL FATTO QUOTIDIANO
ULTIMI SONDAGGI: 6 Regioni a M5S-PD e 1 A Salvini&C.
Destre Sicure in VENETO. Incerte LIGURIA E UMBRIA. Giallorosa in vabtaggio inIN EMILIA, TOSCANA, CAMPANIA, PUGLIA E CALABRIA

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
Mattarella carica l’Europa
E Draghi ottimista sul futuro dell’Unione: «Euro più popolare»
Governo, l’offensiva dei 5Stelle per il carcere agli evasori

IL MATTINO
Pensioni, spunta l’aumento
L’ipotesi: assegni più pesanti ritoccando Quota 100. Allo studio l’estensione della 14esima
Stretta sul reddito per trovare le risorse, scontro Cinquestelle-Pd sul carcere agli evasori

IL SOLE 24 ORE
Dalle tasse ai tagli punto per punto la manovra in arrivo
Risparmi da 1 miliardo con il termine unico per le uscite con Quota 100. Spunta la tassa sui cellulari dei clienti business, Imu-Tasi con base a 0,86 per mille. Priorità alla lotta all’evasione Misiani: stiamo valutando l’inasprimento del carcere

IL GIORNALE
SI TENGONO I SOLDI
L’allarme dei tributaristi: praticamente impossibile riavere i soldi dal Fisco
E intanto nel governo scoppia la guerra sulle manette per gli evasoriLIBERO
I 5STELLE SI SFASCIANO
Un quarto dei parlamentari non versa la quota a Rousseau, decine di eletti pronti a lasciare M5S, record di assenze alla festa di domani a Napoli. Solo Di Maio ci crede ancora, per salvare il posto

IL FOGLIO
Il Franceschini 2, la cultura sviluppista
Parla il ministro dei Beni culturali, che si è ripreso anche la “t”del Turismo: “Sarà il punto centrale del mio mandato, questo è il ministero economico più importante”. L’Uomo vitruviano, i veti assurdi, i musei. La scommessa su Pompei

IL MESSAGGERO
Pensioni, ipotesi aumenti con i ritocchi a Quota 100
Manovra, spunta l’estensione della 14esima a un milione di beneficiari
Stretta sul Reddito per trovare risorse. Carcere agli evasori, scontro M5S-dem

IL GAZZETTINO
Pensioni, aumenti per un milione
Nella manovra l’ipotesi di estensione della 14esima. Stretta su Reddito e Quota 100 per trovare le risorse

LA NAZIONE
Tasse, casa e pensioni: ecco le novità
Verso l’accorpamento Imu-Tasi. Lavoro, flessibilità in uscita

IL SECOLO XIX
Sanzioni alla Turchia, Italia e Francia a favore Ma la Germania frena
Mattarella all’Europa: «Gestione comune sui migranti o saremo travolti»

E QUESTO È!

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stanislao Barretta

Stanislao Barretta

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania