Quantcast
Banner Gori
Taranto, arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio
Notizie Varie

Trasportava farmaci a fini di spaccio, arrestato cittadino dell’Est Europa

Trasportava farmaci a fini di spaccio, arrestato cittadino dell’Est Europa

Carabinieri NAS: un arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

I Carabinieri del NAS di Taranto, con l’aiuto del personale dell’Agenzia delle dogane di Brindisi e dei militari della Guardia di Finanza, hanno arrestato un autotrasportatore bulgaro per detenzione ai fini di spaccio di farmaci ad azione stupefacente.

I medicinali illegali erano nascosti tra il carico trasportato da un autocarro appartenente ad una ditta maltese e guidato dal cittadino di origine bulgara. L’intervento dei NAS è scattato all’arrivo dell’automezzo nel porto di Brindisi, ed ha permesso di scoprire 1.600 confezioni di testosterone e 50 fiale di nandrolone, tutti farmaci anabolizzanti.

La sostanza stupefacente rinvenuta, stimata circa 5.000 euro, ha determinato l’arresto in flagranza di reato dell’autista, che è stato successivamente condotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonio Gargiulo

Antonio Gargiulo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più