Quantcast
Banner Gori
Rieti spaccio cocaina
(foto d'archivio)
Notizie Varie

Torre del Greco, trovata cocaina nel vano portaoggetti dell’auto: arrestato

Torre del greco, è stat trovata cocaina nel vano portaoggetti dell’auto di un uomo di 31 anni: scatta la denuncia

Torre del greco, continua a far parlare di se. Un uomo aveva nascosto nel vano portaoggetti dell’auto quasi 150 dosi di cocaina. Un nascondiglio ritenuto sicuro ma che non è sfuggito agli agenti del commissariato di polizia di via Sedivola, che l’hanno arrestato.
Si tratta di R. A., 31 anni già noto alle forze dell’ordine: è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
I poliziotti, agli ordini del primo dirigente Davide Della Cioppa, dopo accurate indagini, hanno intercettato e bloccato l’uomo mentre a bordo di una Lancia Y percorreva via Sotto ai Camaldoli, nella parte alta e periferica della città.
Gli agenti hanno trovato  A. in possesso di circa 1.500 euro in contanti. Un successivo e approfondito controllo dell’auto, ha portato alla scoperta di un doppio fondo nel vano portaoggetti posto al lato passeggero. Rimuovendolo, la polizia ha trovato le quasi 150 dosi di cocaina contenute in involucri di cellophane termosaldati, pronte ad essere immesse sul mercato dello spaccio. La vettura è stata sottoposta a sequestro, e l’uomo denunciato.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più