Quantcast
Banner Gori
carabinieri ercolano San Giorgio a Cremano pozzuoli napoli Pontinia
Notizie Varie

Torre del Greco, non si ferma al posto di blocco: arrestato 47enne di Ercolano

L’uomo guidava un camion pieno di rifiuti illeciti, di conseguenza ha cercato di forzare il posto di blocco

Torre del Greco, non si ferma a un posto di controllo e fugge via con il furgone contenente rifiuti destinati allo smaltimento illecito: un 47enne, di Ercolano è stato arrestato a Torre del Greco con l’accusa di resistenza, ricettazione e smaltimento illecito e non autorizzato di rifiuti.

Nel corso di un servizio su strada, i carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno imposto l’alt al 47enne che, a bordo del suo furgone, trasportava rifiuti destinati allo smaltimento illegale e altro materiale di provenienza illecita. Ma è fuggito via. Inseguito per un breve tratto, il 47enne ha abbandonato il furgone e ha continuato la corsa a piedi. Bloccato e poi arrestato è in attesa di giudizio con rito direttissimo.

Torre del Greco, non si ferma a un posto di controllo e fugge via con il furgone contenente rifiuti destinati allo smaltimento illecito: un 47enne, di Ercolano è stato arrestato a Torre del Greco con l’accusa di resistenza, ricettazione e smaltimento illecito e non autorizzato di rifiuti. v v v v v v v v v v v v v v v v v v v v v v 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più