Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Sparatoria a Macerata, il Je accuse di Roberto Saviano

L’autore Roberto Saviano interviene sulla sparatoria avvenuta a Macerata

Lo scrittore Roberto Saviano tramite il suo profilo twitter esprime il proprio pensiero sul raid razzista compiuto questa mattina a Macerata da Luca Trani: “Il mandante morale dei fatti di Macerata è Matteo Salvini. Lui e le sue parole sconsiderate sono oramai un pericolo mortale per la tenuta democratica. Chi oggi, soprattutto ai massimi livelli istituzionali, non se ne rende conto, sta ipotecando il nostro futuro”.

Dopo questo Je accuse, l’autore si rivolge agli organi di informazione: “Invito gli organi di informazione a definire i fatti di Macerata per quello che sono: un atto terroristico di matrice fascista. Ogni tentativo di edulcorare o rendere neutra la notizia è connivenza”

Saviano conclude sottolineando: “Una classe politica in perenne campagna elettorale e alla ricerca di consenso a prescindere non è un argine ma un viatico verso il fascismo”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonio Gargiulo

Antonio Gargiulo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più