Quantcast
Banner Gori
Sorrento, congresso sulla storia di Napoli ed il Regno delle Due Sicilie
Notizie Varie

Sorrento, congresso sulla storia di Napoli: ”L’economia delle due Sicilie”

“L’economia delle due Sicilie tra capitalismo anglo-sassone e nascente socialismo”

Si è tenuto ieri pomeriggio il congresso sulla storia di Napoli, moderato dall’assessore Maria Teresa De Angelis, nella sala consiliare del Palazzo municipale di Sorrento.

Ad essere esaminata da diverse angolature è stata l’economia del Regno delle due Sicilie tra il capitalismo anglo-sassone e il nascente socialismo, un periodo in cui recenti studi hanno scoperto che il sistema produttivo del Regno era tra i primi al mondo come ha sottolineato il professor Vincenzo Gulí, presidente dell’Associazione Borbonici Attivisti.

Ad intervenire anche gli avvocati Ennio Apuzzo e Silvestro Oliva, il dottor Donato Sarno e Nicola Monacella. I discorsi hanno esaltato la ricchezza e il benessere del sud prima che si giungesse dell’unità d’Italia. Una Napoli produttiva, lussureggiante e capace di attirare persone da ogni dove, una Napoli del tutto diversa che faceva invidia al mondo.

Luisa Di Capua/vivicentro.it/

copyright-vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più