Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Sorrento, ambulanza bloccata da auto in sosta: stava rispondendo a un codice rosso

Sorrento, ambulanza bloccata da auto in sosta: stava rispondendo a un codice rosso, nessun vigile presente a quell’ora

Un nuovo gravissimo episodio raccontato dai colleghi di Positanonews: un’autoambulanza che sarebbe dovuta intervenire urgentemente al fine di soccorrere una persona sofferente, precisamente in Via Padre Reginaldo a Sorrento è stata bloccata da un automezzo parcheggiato in un vicolo, al centro della carreggiata, che ha vietato il transito ai soccorsi i quali ci hanno messo più di 15 minuti per intervenire. Quindici minuti che sarebbero potuti essere fatali in circostanze come queste.
Questo costituisce un problema piuttosto serio in città per quanto concerne la viabilità e l’accesso per le emergenze sanitarie. In quel momento, alle 9 di questa mattina circa, sul posto non era presente nessun vigile che avrebbe potuto evitare tutto ciò. Un episodio simile, per fortuna a lieto fine, era accaduto proprio qualche giorno fa a pochi chilometri di distanza: a Vico Equense, un’autoambulanza richiamata sul posto per soccorrere un’anziana donna investita insieme al nipotino da un’auto è stata bloccata da alcuni camion e – addirittura – avrebbe rischiato di finire fuori strada per uscire dal traffico. Per fortuna in entrambi casi non sembrerebbero essersi presentate gravi ripercussioni, ma in tutta la zona il problema resta molto sentito.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più