Quantcast
Banner Gori
Eseguita ordinanza di custodia cautelare per reato di furto con strappo "Rail Safe Day" : l'operazione della Polizia di Stato in Campania Denunce e arresti per detenzione di armi e droga tra Acerra e Napoli Contrasto ai reati ambientali a Poggioreale e Frattamaggiore : fermato per estorsione con la "tecnica dello specchietto" San Giorgio a Cremano: controlli straordinari nella zona della "movida" Pozzuoli: discoteca chiusa per 8 giorni su proposta del Commissariato Pozzuoli: " truffa dello specchietto ", due persone arrestate POZZUOLI: controlli della Polizia sul territorio per garantire sicurezza Nola: maltratta e picchia la madre, 17enne arrestato dalla Polizia La Polizia di Taormina ha eseguito una misura cautelare nei confronti di un quarantaquattrenne di divieto
(foto archivio)
Notizie Varie

Secondigliano: fermato per estorsione con la “tecnica dello specchietto”

A Secondigliano controlli straordinari in via Dante; fermata una persona risultata colpevole di estorsione con la “tecnica dello specchietto”.

Secondigliano: fermato per estorsione con la “tecnica dello specchietto”

SECONDIGLIANO (NA)-Lo scorso 24 luglio una persona si è presentata presso il Commissariato Secondigliano per denunciare un’estorsione subita da due individui che, fingendo di aver subito un danno alla carrozzeria della loro vettura – tecnica dello specchietto -.  Hanno preteso, con la minaccia di una pistola, di essere risarciti della somma di 320 euro che la vittima ha prelevato da un bancomat in corso Secondigliano.

I poliziotti, grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza cittadina e alle descrizioni fornite dalla vittima, hanno rintracciato e bloccato uno dei due uomini nella sua abitazione.
Carlo Piccolo, 31enne di Pomigliano d’Arco con precedenti di polizia, è stato sottoposto a fermo di P.G. per estorsione, che stamattina è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

 

 

Controlli straordinari
Stamattina gli agenti del Commissariato Secondigliano e della Polizia Locale hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in via Dante.
Nel corso dell’attività sono state identificate 10 persone di cui 10 con precedenti di polizia e 10 sottoposte alla misura degli arresti domiciliari.

Sono state contestate 29 violazioni del Codice della Strada per le modalità di sosta e per guida senza casco protettivo; inoltre, sono state sanzionate 6 attività commerciali per vendita di merce alimentare poiché sprovvisti di autorizzazione amministrativa, 7 per occupazione abusiva di suolo pubblico, 5 per esposizione di generi alimentari ad agenti atmosferici, uno per tenda solare non autorizzata e uno per sversamento dei rifiuti fuori dagli orari consentiti.

Gli agenti di Polizia hanno infine accertato che il contatore elettrico di un esercizio commerciale era stato allacciato abusivamente alla rete pubblica e hanno denunciato il titolare per furto aggravato di energia elettrica.

Stéphanie Espositio

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più