Quantcast
Banner Gori
cane
Notizie Varie

Sant’Agnello: salviamo gli animali, no ai botti per festeggiare l’inizio del nuovo anno (VIDEO)

Ordinanza anti-botti.

Sant’Agnello: Il Sindaco di Sant’Agnello ha vietato l’uso di materiale pirotecnico, sul territorio comunale, dalle 12 di oggi, alle 24 del 2 Gennaio. Queste le parole, così come riporta “Il Mattino”,  del Presidente del Wwf Terre del Tirreno“Sempre più persone ci segnalano i disagi patiti dai loro animali che, al rumore dei fuochi di Capodanno, impazziscono correndo il rischio di subire gravi conseguenze. Le ordinanze anti-botti sono un segno di civiltà». Tale decisione offre agli ambientalisti l’opportunità di rilanciare il consueto appello: No ai botti per festeggiare l’inizio del nuovo anno, a devolvere in beneficenza il denaro risparmiato”.

Botti napoletani

Guida ai più celebri (e illegali) botti napoletani: dallo Sprèd a Kim ‘o coreano (VIDEO)

L’ordinanza del sindaco di Sant’Agnello recepisce l’appello lanciato dal Wwf secondo il quale il mancato utilizzo dei botti a Capodanno è indice di sensibilità nei confronti degli animali, spesso vittime dei fuochi artificiali, ma anche degli operatori come i vigili del fuoco, costretti a intervenire per scongiurare danni a cose e persone.
Inoltre, i veleni diffusi nell’aria dall’esplosione di fuochi sono particolarmente nocivi e contengono potassio, stronzio, bario, magnesio, alluminio, zolfo, titanio, manganese, rame, cromo e piombo.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più