Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Santa Maria la Carità, il messaggio dell’Inter per il giovane in gravi condizioni dopo l’incidente

E’ ancora grave il giovane calciatore dell’Inter coinvolto in un bruttissimo incidente a Santa Maria la Carità: il messaggio della società nerazzurra

Anche la società nerazzurra si è stretta intorno alla famiglia di P. Carlino, centrocampista appena 16enne del settore giovanile dell’Inter, rimasto coinvolto in un brutto incidente mentre si trovava a bordo di una moto con un altro ragazzo sabato sera a Santa Maria la Carità, in provincia di Napoli. Il calciatore nerazzurro ha riportato un trauma cranico commotivo facciale-mascellare con emorragia cerebrale scontrandosi con un’auto ferma in strada. Il giovane è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, dove ora lotta tra la vita e la morte.
Il giovane, che era tornato in città per le vacanze estive, era in sella ad una moto di grossa cilindrata, l’impatto con l’auto è stato violentissimo. A quanto si apprende, l’altro ragazzo che viaggiava con lui non sarebbe in pericolo di vita. Non è ancora chiaro se i due abbiano perso il controllo della moto a causa di una buca.
Intanto sui gruppi social della città è scattata una “gara” per augurare alla giovane promessa del calcio italiano una pronta guarigione.
Il profilo Twitter dell’Inter ha espresso la sua vicinanza al calciatore con un tweet significativo:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più