Quantcast
Banner Gori
Vallo della Lucania: rubano carte d’identità e denaro
FOTO D'ARCHIVIO
Notizie Varie

Salerno: Operazione antidroga dei Carabinieri , 26 indagati

Da questa mattina i Carabinieri stanno eseguendo un provvedimento cautelare su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia.

Salerno: Operazione antidroga dei Carabinieri , 26 indagati

SALERNO- Dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Salerno, Avellino e Firenze, i Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno con il supporto del 7° Nucleo Elicotteri di Pontecagnano e del Nucleo Cinofili di Sarno, stanno eseguendo un provvedimento cautelare, emesso dal GIP del locale Tribunale, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia.

I soggetti indagati sono 26 per Associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. In più sussistono gli aggravanti del metodo mafioso, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di arma, sostituzione di persona, uso di atto falso, falsità ideologica, favoreggiamento personale, ricettazione, Minaccia e Danneggiamento seguito da incendi.

In mattinata a seguito della conferenza stampa tenutasi presso il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno, sono emersi particolari dell’operazione.

Purtroppo episodi di cronaca del genere, sono all’ordine del giorno nelle cronache quotidiane: ciò che è più sconfortante è il pensiero che queste notizie passino inosservate perché diventate ormai “di routine”.

Attenzione! Non bisogna cedere nemmeno per un secondo all’idea che queste notizie appartengano alla normalità e che quindi siano da accettare…

Lo spaccio di droga è un “business” che può, disgraziatamente, contare su una domanda molto forte.

Per questo, chi non è vittima di una visione drogata della vita, deve sentirsi in dovere di riuscire, con il proprio esempio, a “contagiare” chi purtroppo è affetto da questa merda.

 

Stéphanie Esposito

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più