Quantcast
Banner Gori
guardia di finanza, GdF
Notizie Varie

Salerno, confiscati beni del valore di 500mila euro a imprenditore dedito all’usura

Confiscati beni dal valore di 500mila euro

Questa mattina la guardia di finanza di Salerno ha confiscato beni per un valore complessivo di 500mila euro,ad un imprenditore di 61 anni, titolare di un bar nel comune di Bellizzi. L’ordinanza di confisca, emessa dal Tribunale di Salerno, ha riguardato anche i beni dei componenti del nucleo familiare. L’imprenditore è risultato contiguo al clan camorristico Pecoraro-Renna, operante nella Piana del Sele, sulla base di dichiarazioni rese da più collaboratori di giustizia.

Negli atti relativi ai processi che lo hanno coinvolto è emerso, inoltre, che l’uomo era dedito all’usura.

Gli accertamenti patrimoniali svolti dai finanzieri del Gico hanno riguardato i beni immobili e le quote societarie acquisiti nel corso degli anni dall’imprenditore. In particolare sono stati confiscati un appartamento ed un locale commerciale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mara Cotticelli

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più