Quantcast
Banner Gori
Arrestato, arresto carabinieri, Borgo San Sergio
(foto d'archivio)
Notizie Varie

Rubavano durante i riti del Venerdì Santo da Secondigliano a Maiori: arrestati

I malviventi si sarebbero resi protagonisti anche di uno spericolato indrguinento

Due malviventi avrebbero tentato il furto in un appartamento di Maiori approfittando dei riti religiosi del Venerdì Santo ma sono stati scoperti, inseguiti e arrestati. Roberto Mjiailovic di 27 anni e Slobodan Mjiailovic, di 22 anni, entrambi residenti a Scampia, hanno visto aprirsi le porte dei carceri: il 27enne è nel carcere, ma al 22enne sono stati assegnati gli arresti domiciliari.

I due si sono resi protagonisti di un pericoloso inseguimento per le strade della costiera amalfitana nel corso di venerdì sera e hanno iniziato a dare l’allarme e ad urlare. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno subito preso uno dei banditi. che cercava di scappare a piedi. L’altro è riuscuto a salire in macchina in direzioni Amalfi. Ne è nato un inseguimento che ha portato al porto. L’uomo si è tuffato in acqua ma è stati preso dai carabinieri.
Con loro c’era anche un terzo complice che è riuscito a fa perdere le proprie tracce. In mattinata su una barca, dove probabilmente si era nascosto, è stato trovato un documento d’identità.
Per il momento rimane indagato ma sul suo contro sono in corso le indagini

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più