Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Ragazzo colpito alla testa da un proiettile: continuano le indagini dei Carabinieri, ma chi sa parli

Proseguono serrate le indagini della Procura di Napoli Nord sul ferimento del 14enne, colpito da un proiettile vagante .

Il Procuratore della Repubblica, Francesco Greco “Con i Carabinieri continueremo ad indagare con intensità ma in casi come questo c’è bisogno anche dell’aiuto dei cittadini, che possono fornire dettagli importanti, magari rivelarci circostanze che a loro possono anche sembrare non rilevanti, ma che lo sono invece per le indagini”. (fonte Ansa)

Le condizioni del ragazzino, in coma farmacologico, restano critiche.  Il ragazzo, è stato colpito da un proiettile che gli ha attraversato il cervello e provocato un grave edema. Dopo la terapia decompressiva, Luigi  è  ancora in coma farmacologico nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale di Caserta.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Avatar

Maria Ida Sorrentino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più