Quantcast
Banner Gori
venditori abusivi molo beverello napoli rendering
Notizie Varie

Presentato il progetto risistemazione del porto di Napoli

Nella giornata di oggi si è svolta la presentazione del progetto per il nuovo Beverello. Durante l’illustrazione del rendering, è avvenuto un simpatico siparietto tra Delrio e Pietro Spirito.

Nella giornata di oggi si è svolta la presentazione del progetto per il nuovo Beverello che inizierà il prossimo ottobre 2018 che prevede la realizzazione di un nuovo lungomare in continuità con la stazione Marittima e con la piazza Municipio disegnata dall’architetto portoghese Alvaro Siza. I lavori cominceranno sul finire della stagione estiva 2018 e i costi si aggirano intorno ai 20,5 milioni di euro e sono previsti diversi disagi nella fase iniziale. La vecchia struttura del Beverello sarà demolita e per ora sostituita da una zona temporanea per le biglietterie. La nuova stazione dovrebbe essere pronta dopo un anno e servirà 3,5 milioni di passeggeri all’anno.

Il nuovo terminal prevede circa 3.200 metri quadrati di spazi di attesa, biglietterie, servizi igienici; 460 circa per i negozi, altrettanti per i servizi di ristorazione. Sarà reso più efficiente il sistema di annuncio di partenze e arrivi. Inoltre il progetto prevede il miglioramento dell’assetto di banchina mediante la realizzazione dei due nuovi pontili con un sostanziale miglioramento delle operazioni di attracco e di imbarco.

Sarà realizzata una nuova struttura di circa 360 mq adibita alla ricollocazione delle attività bar-ristoro. Prevista anche la realizzazione lato del Maschio Angioino, a ridosso di Via Acton di un’area dedicata ai taxi e alla sosta breve delle auto private e pullman.

Durante la presentazione del progetto sopracitato, è avvenuto un simpatico siparietto tra il ministro alle Infrastrutture Graziano Delrio, e il presidente del Porto di Napoli Pietro Spirito. Nel corso dell’illustrazione dei disegni realizzati, l’attenzione si è focalizzata sulla presenza di venditori abusivi all’interno del rendering. Il ministro cogliendo l’occasione commenta sorridendo: “Può succedere solo a Napoli che in un rendering ci siano i venditori abusivi. Come fate a mettere nel rendering i venditori abusivi? Questa è la bellezza di Napoli. Ho grande affetto per questa città”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonio Gargiulo

Antonio Gargiulo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più