Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Poggioreale, evaso dal carcere finisce in ospedale: si era ferito nella fuga

Dopo la cattura l’uomo è stato portato in ospedale: era esausto e claudicante

Era evaso ieri dal carcere di Poggioreale ma la sua fuga si è conclusa oggi, catturato dalle forze dell’ordine. Un tentativo che il detenuto Robert Lisowski, il polacco quasi 32enne accusato di omicidio, ha mestamente fallito.

Era claudicante e ora è ricoverato nell’ospedale Cardarelli a causa di una brutta ferita che si è procurato scavalcando il muro di cinta della casa circondariale con una corda fatta di lenzuola. Quando ha visto avvicinarsi la pattuglia della Polizia si è nascosto tra due auto, in corso Garibaldi all’angolo con via Camillo Porzio, ma non è riuscito a sfuggire agli agenti. L’uomo era talmente esausto che ha chiesto agli uomini armati un po’ d’acqua lasciandosi ammanettare senza alcun tipo di resistenza. Gli investigatori, coordinati dalla Procura della Repubblica, avevano già capito che in quelle condizioni non poteva allontanarsi molto dalla zona di Poggioreale. E alla polizia, infatti, ha confermato che in questo breve lasso di tempo ha pensato solo a nascondersi in quanto impossibilitato, a causa della ferita, a progettare una fuga.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più