Quantcast
Banner Gori
Polizia denuncia uomo e sanziona cinque persone a Giugliano
Notizie Varie

Piscinola: Polizia ha sanzionato quattro persone in via dei Ciliegi

La Polizia di Chiaiano ha sanzionato quattro persone a bordo di un’auto in via dei Ciliegi: trovati in possesso di cocaina, marijuana e hashish.

Piscinola: Polizia ha sanzionato quattro persone in via dei Ciliegi

NAPOLI- La Polizia di Chiaiano ha sanzionato quattro persone a bordo di un’auto in via dei Ciliegi: trovati in possesso di cocaina, marijuana e hashish.

Il mese di Aprile apre all’insegna del reato: nel pomeriggio del giorno 1, gli agenti del commissariato Chiaiano, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno intimato l’alt a quattro persone a bordo di un’auto in via dei Ciliegi.

Il conducente, alla vista della volante, si è dato alla fuga accelerando la marcia.

Dopo l’inseguimento, l’auto è stata bloccata in via Mugnano Marianella ed uno degli occupanti è stato trovato in possesso di un involucro di cocaina del peso di 0,30 grammi, uno di marijuana da 0,20 grammi e un altro di hashish del peso di 0,30 grammi.

L’uomo in flagranza di reato P.B., è un 42enne napoletano, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un altro passeggero, F.C. è un 27enne napoletano, è stato invece trovato in possesso di una busta paga risultata falsa.
La Polizia lo ha dunque denunciato per falsità materiale commessa dal privato.

Infine, tutte e quattro persone – tutte con precedenti di polizia- sono state sanzionate per aver violato le misure previste dal D.P.C.M. del 22 marzo 2020.

Infelice questa ennesima notizia di cronaca, che dimostra ancora una volta, una totale incoscienza rispetto alla gravità della situazione in cui versa il Paese.

Gravoso continua ad essere quindi il lavoro delle Forze Armate, che continuano a tenere alta l’allerta per monitorare la situazione su tutto il territorio.

Importante è anche il monitoraggio rispetto alla minaccia degli aizzatori di folle, che mirano alla rivolta.

 

  Stéphanie Esposito

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più