Quantcast
Banner Gori
mare mosso paestum agitato
Notizie Varie

Paestum, due studenti hanno rischiato di annegare: la vicenda

Volevano fare il bagno nonostante tirasse un vento freddo e il mare di Paestum era molto agitato, due studenti hanno rischiato di annegare

Una gita d’istruzione di un gruppo di studenti provenienti dal Belgio, ha rischiato di sfociare in una tragedia: due ragazzi, nonostante il mare fosse agitato, hanno deciso di fare il bagno.

Gli studenti provenienti da Castellammare di Stabia erano giunti nella Città dei Templi per visitare il parco archeologico. Dopo la visita, il gruppo si è spostato nella località Torre di Mare per fare una passeggiata prima di rientrare in albergo. Intorno alle 14:30, alcuni studenti non hanno resistito alla voglia di fare un bagno, nonostante il mare fosse molto agitato ed ignari di quanto possano essere pericolose le correnti del mare di Paestum. Alcuni sono rimasti vicini alla riva, mentre due di loro, si sono allontanati di qualche metro e sono stati travolti dalle onde. E’ accaduto tutto nella manciata di pochi minuti. Fortunatamente sono riusciti a ritornare a riva, ma uno di loro aveva ingerito molta acqua e stava male. Appena giunto sulla spiaggia, è crollato sotto gli occhi degli e dei docenti che li accompagnavano. Sul litorale, era presenta anche una signora italiana che, compresa la gravità della situazione, ha prontamente allertato i soccorsi. In pochi minuti sul posto sono arrivate le ambulanze rianimative della Croce Azzurra di Agropoli e Licinella. Uno dei due ragazzi è stato trasportato all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, dove è stato sottoposto ad accertamenti e dimesso dopo poche ore. Molto più preoccupanti invece le condizioni dell’altro studente che aveva ingerito molta acqua e non riusciva a respirare.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonio Gargiulo

Antonio Gargiulo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più