Quantcast
Banner Gori
Nocera
Notizie Varie

Nocera Inferiore, un’infermiera inciampa con un bimbo di 2 mesi tra le braccia. Trauma cranico per il piccolo

È inciampata sulle scale mentre aveva tra le braccia un bambino di due mesi, provocandogli un trauma cranico. È il fatale e involontario incidente che ha coinvolto un’infermiera dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore sabato notte.

La donna stava salendo al primo piano del nosocomio per condurre il piccolo paziente, lì per problemi respiratori, al reparto di pediatria quando è incipata su uno scalino trascinandosi nella caduta anche lui.

Il bambino ha riportato un ematoma nella regione occipitale della testa, per cui è stato necessario un elettroencefalogramma che ha rivelato un trauma cranico. I medici hanno deciso di trasferirlo all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Ora le condizioni del piccolo sono stazionarie e non è in pericolo di vita.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più