Quantcast
Banner Gori
polizia pompei capri napoli torre annunziata castellammare di stabia
Notizie Varie

Napoli, spari col fucile nella notte di Capodanno: tre arresti

I tre sono accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso in concorso tra loro

A Pianura (Napoli) la Polizia eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura, nei confronti di G. S., di 27 anni, V. Z., di 27 anni, C. Z., di 67 anni.

I tre sono accusati dei reati di detenzione illegale e porto in luogo pubblico di armi da fuoco e associazione a delinquere di stampo mafioso, in concorso tra loro. Nella notte di Capodanno, una pattuglia di poliziotti è intervenuta in via Luigi Santamaria, trovando in strada numerosi proiettili di vario calibro, alcuni dei quali ancora inesplosi.
Di seguito ad un’accurata attività investigativa, i poliziotti sono riusciti ad identificare i tre uomini che nella nottata avevano utilizzato armi da fuoco, con modalità evocative dell’appartenenza camorristica nel quartiere di Pianura. Infatti, mentre si trovavano in strada, il G.S., sottoposto agli arresti domiciliari, ha imbracciato un fucile a canne mozze e sparava alcuni colpi in direzione dei lampioni dell’illuminazione stradale, mentre gli altri due uomini hanno impugnato una pistola a testa sparando alcuni colpi in aria in varie direzioni che, però, fortunatamente non hanno raggiunto nessuno.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più