Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Napoli, scatta l’allarme: tessere sanitarie “in affitto” a minorenni per l’acquisto di sigarette

Napoli, scatta l’allarme: tessere sanitarie “in affitto” a minorenni per l’acquisto di sigarette

A Napoli qualcuno si è inventato un nuovo business illegale a discapito della salute dei più piccoli. Diverse persone sono state beccate nei pressi dei distributori automatici di Via Scarlatti mentre davano “in affitto” la tessera sanitaria a minorenni per permettere loro l’acquisto di pacchetti di sigarette.
La nuova frontiera della disperazione è quella di offrire per pochi spicci a minorenni la propria tessera sanitaria per consentire loro di acquistare pacchetti di sigarette ai distributori automatici. Io stesso ho avuto modo di verificare che ieri sera, in via Scarlatti, intorno alle 21.30 file di ragazzi davano un euro a questo soggetto per usufruire della sua tessera. Ho segnalato prontamente questo episodio alla Polizia Municipale chiedendo di risalire alla sua identità tramite i dati registrati dal distributore. Un fenomeno crescente in città che deve essere stroncato sul nascere attraverso maggiori controlli delle forze dell’ordine e limitando il numero massimo di acquisto in un distributore a due pacchetti al giorno per ogni tessera”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli che ha ricevuto video e foto segnalazioni.
Non possiamo consentire che alcuni irresponsabili disperati consentano a minorenni di poter aggirare leggi e regolamenti – ha proseguito Borrelli – mettendo a repentaglio la lor salute e offrendo loro una facile scappatoia ai divieti”.

Offrono a un euro tessere sanitarie a minorenni per fargli comprare le sigarette

Offrono a un euro #tesseresanitarie a #minorenni per fargli comprare le sigarette ai distributori automatici. L'ultima frontiera dell'illegalità e della disperazione

Gepostet von Francesco Emilio Borrelli am Sonntag, 20. Januar 2019

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più