Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Napoli, operazione contro il traffico di rifiuti: 8 indagati e sequestrati 22 camion

Napoli, traffico di rifiuti speciali in Campania: otto indagati e ventidue camion sequestrati: la vicenda

Napoli, nell’ambito di un’operazione per smascherare il traffico e smaltimento illecito di rifiuti speciali, in particolare rifiuti ferrosi e non, è stata portata alla luce l’esistenza di un’associazione per delinquere operante nell’intera regione Campania e finalizzata ad attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti. Tale Associazione era gestita da otto soggetti: due di nazionalità italiana e 6 cittadini romeni. L’hanno scoperta i carabinieri forestali del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale nel corso di una complessa attività investigativa svolta tra il 2013 e il 2014 su delega della Direzione distrettuale antimafia di Napoli.

E’ stata data dai  militari esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misure cautelari reali emessa dal Gip di Napoli a carico di una società della provincia di Napoli operante nella gestione di rifiuti speciali (metalli ferrosi e non) e di 22 autocarri utilizzati per tale scopo dagli indagati. Sugli autocarri, venivano rilasciate autorizzazioni dall’Albo nazionale gestori ambientali, grazie all’aiuto di un consulente ambientale complice.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più