Quantcast
Banner Gori
polizia san giovanni bosco auto foto free facebook covid-19
Notizie Varie

Napoli, nessuna tregua per la microcriminalità nonostante l’emergenza Covid-19: le operazioni della Polizia

Napoli, nessuna tregua per la microcriminalità nonostante l’emergenza Covid-19: nove persone sorprese in inottemperanza delle misure anticoronavirus D.P.C.M. 9 marzo 2020. Pregiudicato 47enne denunciato per resistenza al pubblico ufficiale

NAPOLI – Nella giornata di ieri, durante durante il servizio di controllo del territorio finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno sorpreso cinque persone presso una Chiesa Cristiana Evangelica di via Ferrante Loffredo ed altre quattro riunite in preghiera in un’altra sede in via Carlo Della Gatta. La loro presenza era stata segnalata da alcuni cittadini tramite l’applicazione “YUOPOL”.
I nove uomini sono stati denunciati ai sensi dell’art. 650 c.p. per inottemperanza alle prescrizioni del D.P.C.M. 9 marzo 2020.

Nel pomeriggio, gli agenti del commissariato Arenella, hanno individuato in via Nicolardi una persona a bordo di un motociclo che stava procedendo a forte velocità e che, alla vista della volante, si è data alla fuga.
I poliziotti sono riusciti a bloccarlo al termine di un lungo e pericolosissimo inseguimento tra le strade dei Quartiere. Durante la perquisizione, gli agenti hanno rinvenuto, all’interno del portaoggetti del mezzo, alcuni arnesi atti allo scasso. Da successivi accertamenti, il veicolo è risultato essere rubato.
L’uomo, un napoletano di 47 anni, E.R., queste le sue iniziali, è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, ricettazione, possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e per inottemperanza alle prescrizioni del D.P.C.M. 9 marzo 2020. Il 47enne ha precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più