Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Napoli, da Londra arriva una donazione di 100 mila euro per i semafori

“Gli impianti scelti sono nei pressi dei luoghi di interesse storico-culturale”

L’organizzazione no-profit Safer Roads Foundations, con sede in Londra, ha sottoscritto un contratto di donazione di circa 102.000 euro per la riqualificazione e la messa in sicurezza di alcuni impianti semaforici di Napoli, alla presenza del segretario generale del Comune Patrizia Magnoni, e dell’assessore alle Infrastrutture e al Trasporto Mario Calabrese.

Una nota del Comune spiega:
“Gli interventi prevedono l’installazione di sistemi count-down e dispositivi acustici per ipovedenti in alcuni degli attraversamenti pedonali più trafficati della città. Tutti gli impianti scelti sono nelle vicinanze di luoghi di interesse storico – culturale e dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore «Paolo Colosimo» per ciechi e ipovedenti in via Santa Teresa degli Scalzi. In particolare, gli interventi riguarderanno i seguenti impianti: – Via Acton – Galleria Vittoria – Via Acton – piazza Municipio – Via Acton – via Gonzaga – Via Colombo – piazza Municipio – Via Foria – via Costantinopoli – Via S. Teresa degli Scalzi – via S. Rosa – Via Gemito – via Cilea Gli interventi – si conclude la nota – si inseriscono in un più ampio programma di azioni promosse e coordinate dall’assessore alle Infrastrutture e al Trasporto, Mario Calabrese, con il servizio Mobilità Sostenibile, per incrementare la sicurezza stradale con nuovi e più efficienti sistemi di moderazione del traffico”.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più