Quantcast
Banner Gori
noemi non mollare napoli agguato foto immagine free, pubblicata dal consiglire Francesco Emilio Borrelli
Notizie Varie

Napoli, la difesa dei due fratelli che hanno ferito la piccola Noemi

Napoli, la difesa dei due fratelli che hanno ferito la piccola Noemi

Oggi è stata la giornata della convalida dei fermi dei due fratelli accusati di aver pianificato e messo in pratica l’agguato a Salvatore Nurcaro in cui è rimasta gravemente ferita anche la piccola Noemi nel pomeriggio del 3 maggio scorso. I due erano stati arrestati a Siena e a Napoli nel corso delle indagini. Al momento non sono state ancora rese note le motivazioni della convalida dei fermi, ma la difesa ha puntato su diversi particolari per cercare di mettere in difficoltà il gip. In mano agli inquirenti, però, ci sarebbe anche la testimonianza di un presente che avrebbe esplicitamente fatto il nome del ragazzo.

Un testimone oculare avrebbe fornito alle forze dell’ordine tre numeri della targa della motocicletta usata dal killer. Dagli accertamenti sarebbe poi risultata corrispondente alla targa di una Benelli rubata un anno fa nei dintorni di Sorrento. Lo stesso modello citato dagli indagati nel corso di una intercettazione. La difesa ha però dichiarato che Del Re si riferiva ad un modello regolarmente acquistato.
Un altro elemento importante sarebbe il vestito nero indossato dal killer che ha sparato in Piazza Nazionale: poco prima una pattuglia aveva identificato Del Re con gli stessi indumenti, all’esterno di un bar.
Al vaglio degli inquirenti ci sarebbero anche dei filmati che dimostrerebbero un presunto pedinamento ad opera di Del Re intento a seguire la vittima designata

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più