Quantcast
Banner Gori
Arrestato L.R. 22enne stabiese
(foto d'archivio)
Notizie Varie

Napoli, in casa ritrovate vere e proprie bombe: arrestato 34 enne

Napoli, in casa ritrovate vere e proprie bombe: arrestato 34 enne

Arrestato un uomo di 34 anni per avere il salotto di casa pieno di vere e proprie bombe da far esplodere a Capodanno. Denunciato suo fratello di 37 anni per averlo aiutato nel confezionamento del materiale. A riportare la notizia è l’Ansa.

Deteneva in casa botti per un peso di 1,8 tonnellate: 3.265 ordigni pirotecnici, di cui 265 conservati in salotto. Un incensurato di Brusciano (Napoli), 34 anni, è stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Casalnuovo e della stazione di Pomigliano d’Arco, durante servizi contro la vendita di fuochi illegali.

Tra il materiale sequestrato anche vere e proprie bombe confezionate artigianalmente. Nel salotto della casa c’erano le cosiddette “cipolle”, bombe contenenti 175 grammi di esplosivo e le “bombe Hamsik 17″, bombe da lancio con mortaio il cui utilizzo è riservato esclusivamente agli specialisti del settore pirotecnico.

Denunciato in stato di libertà l'”aiutante” del 34enne, il fratello 37enne incensurato, sorpreso ad aiutarlo nello stoccaggio del materiale nella stanza. Per catalogare e portare via in sicurezza il materiale sono intervenuti gli artificieri antisabotaggio del comando provinciale di Napoli.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più