Quantcast
Banner Gori
scuole luigi de magistris clamorosi napoli
Notizie Varie

Napoli, De Magistris: “Dov’erano i commentatori quando noi chiudevamo le scuole e la Lombardia non si fermava?”

Napoli, De Magistris: “Dov’erano i commentatori quando noi chiudevamo le scuole e la Lombardia non si fermava?”

Dov’erano tutti questi commentatori e l’Organizzazione Mondiale della Sanità quando a Napoli, ancor prima che si verificassero casi, chiudevamo le scuole e avvertivamo le persone di stare attenti mentre in Lombardia si continuava a dire che Milano non si può fermare, quando già c’erano migliaia di contagiati?” Così il sindaco della città di Napoli, Luigi De Magistris, durante la trasmissione Mattina 9 in onda su Canale 9 – 7 Gold, in riferimento alle provocazioni ricevute da Salvini e alle parole di Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell’OMS all’indomani dei festeggiamenti in città per la vittoria della Coppa Italia.

Non accettiamo lezioni da nessuno. Le critiche sulla città sono sempre legittime, le lezioni no. Le responsabilità sono del governo che ha fatto giocare le partite. L’ideale sarebbe stato scendere per strada, mettersi le mascherine e rispettare le norme. Ma c’è da dire che è anche vero che a Napoli dal 1° giugno abbiamo contagio zero e c’è più tranquillità. C’è però una pagina davvero brutta, quella che ha visto alcuni tifosi distruggere la Fontana del Carciofo: chi lo ha fatto non è tifoso della città”.
Qui per l’approfondimento ⬇️

Napoli, fontana storica deturpata durante i festeggiamenti dei tifosi: era stata appena restaurata

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più