Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Napoli, arrestato per furto, viene scarcerato grazie ai suoi tatuaggi

Scarcerato grazie ai tatuaggi

F. M. era stato arrestato perchè giudicato colpevole di un raid del del borgo vergini alla Sanità.

L’uomo ha passato due notti in cella malgrado continuasse a dire di non essere lui uno dei membri della banda che a giugno aveva derubato un bar a  Borgo Vergini.

L’uomo era stato accusato di essere il ladro ripreso dalle telecamere di videosorveglianza che si accaniva con pugni e calci contro il bancone del bar.

Ad un certo punto l’avvocato dell’accusato ha portato l’attenzione degli agenti sulle braccia del ladro. Infatti anche se fisicamente i due potevano essere simili, l’uomo ripreso dalle telecamere non aveva nessun tatuaggio sulle braccia.

A differenza dell’accusato, infatti questo ha le braccia piene di tatuaggi, l’uomo è stato quindi subito scarcerato.

le indagini condotte dalla Dda di Napoli proseguono per rintracciare i colpevoli della rapina.

Fra i nomi fatti ci sarebbe un certo S. S. presunto boss della Sanità, suo nipote M. S, ma questa indagine fa i conti con l’omertà. Infatti lo stesso titolare del bar aveva negato di aver subito una rapina.

Dalla ricostruzione investigativa emerge che erano presenti almeno sei affiliati dentro e fuori il bar, le indagini proseguono.

 

Fonte:ilmattino

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Dionisia Pizzo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più