Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Napoli, ambulanze ferme: la risposta dell’ASL

L’ASL interviene sulla vicenda ripotata dalla stampa in merito alle ambulanze ferme presso i Plessi Ospedalieri di Napoli

Il Direttore Generale dell’ASL NA1, il dottor Mario Forlanza, è intervenuto sulla vicenda riportato dalla stampa sulle autoambulanze ferme presso i Pronto Soccorso dei Plessi Ospedalieri di Napoli a causa del mancato sbarellamento immediato dei pazienti, qui trasportati che dovevano essere necessariamente sottoposti a cure urgenti per gravità media-alta. Il DG sottolinea precisare che tale problematica è stata affrontata con un provvedimento del 7/8/2017 con cui sono state date precise disposizioni ai Direttori dei Pronti Soccorso e delle Direzioni Sanitarie dei PP.OO. della ASL per controllare i tempi di sbarellamento che hanno dirette conseguenze sulla intera funzionalità del servizio 118. Tuttavia, nonostante l’impegno aziendale, può accadere una situazione imprevista come quella successa nella giornata di ieri.

Inoltre il dottor Forlenza rende noto, come riportato dal Mattino, che ha convocato presso la sede ASL il Presidente della Seconda Municipalità per aprire un confronto, in merito alla denuncia fatta da quest’ultimo che sosteneva denunciato che un cittadino del centro storico colpito da infarto non avrebbe alcuna possibilità di salvarsi essendo a suo dire state smantellate le strutture sanitarie territoriali. Tale affermazione secondo il Dg è priva di fondamenta e si configura come un procurato allarme sanitario del tutto ingiustificato.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonio Gargiulo

Antonio Gargiulo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più