Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Napoli, allarme taser “artigianale”: la nuova arma degli scassinatori

Allarme taser “artigianale”: la nuova arma di cui si servono gli scassinatori di Napoli per portare a termine i furti in appartamento

I taser, o dissuasori elettrici, sono da poco – e in via sperimentale – in dotazione alle forze dell’ordine di Napoli come nuova arma non letale per il contrasto alla microcriminalità, ma c’è chi già l’ha riprodotto artigianalmente per fini delittuosi. Una di queste riproduzioni è arrivata sul tavolo dei poliziotti della Questura di Napoli, sequestrata ad un ladro d’appartamento. È stato sequestrato, secondo quanto riferito da Fanpage.it, assieme a strumenti di scasso costruiti su misura per violare le più comuni serrature in meno di un minuto. Secondo fonti investigative, sarebbe questa la nuova arma di cui si servirebbero alcuni georgiani allocati nella zona ormai tristemente celebre del Vasto, tra Porta Capuana, via Firenze e corso Novara. Abilissimi e violenti “quando serve” e ora in cerca di denaro per ampliare il proprio raggio d’azione. Capaci dunque anche di costruire un taser fatto in casa per sopperire ad una mancanza, quella delle armi da fuoco: di recente una coppia di georgiani è stata arrestata mentre tentava di sottrarre l’arma ad un militare dell’Esercito in pattuglia alla Stazione Centrale in piazza Garibaldi.
Purtroppo la realizzazione di questo strumento è estremamente facile: basta un tutorial su Youtube, una saldatrice, due chiodi l’impugnatura (con relativi materiali e batteria all’interno) di una di quelle racchette elettriche fulmina zanzare che con una scarichetta elettrica inceneriscono il fastidioso insetto. L’elemento piezoelettrico della racchetta viene isolato, amplificato con due grossi chiodi piazzati in cima all’aggeggio e il dissuasore è bello che pronto. La rapida diffusione di oggetti del genere preoccupa non poco gli agenti partenopei nel rione Vasto hanno avviato numerosi pattugliamenti e attività di investigazione.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più