Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Napoli, allarme barelle all’ospedale Loreto Mare: spunta la soluzione “fai da te”

Napoli, mancano le barelle e si ricorre a soluzioni ‘fai da te’.  E’ il caso che si è verificato all’ospedale Loreto Mare dove, in mancanza di lettighe per gli ammalati nel pronto soccorso, è stata impiegata una barella malfunzionante, riciclata dai sanitari pur di garantire una postazione ai pazienti

Questo è questo che accade al Loreto Mare di Napoli, dove  per evitare di far accomodare gli assistiti su sedie o altre postazioni di fortuna, questa mattina è comparsa nelle aree mediche dove vengono prestati i primi soccorsi, una barella con il bidoncino per i rifiuti speciali utilizzato per tenere dritto lo schienale malfunzionante.

Questo è stato un mese pesante per il Loreto Mare, che ha dubito subire numerose emergenze per la mancanza di barelle, soprattutto all’interno del pronto soccorso. Non è la prima volta che si ricorre a soluzioni d’emergenza tra le mura ospedaliere dove il grande afflusso di pazienti si scontra con l’insufficiente numero di barelle spesso in dotazione ai pronto soccorso cittadini. In realtà, nel presidio di via Vespucci, circa un anno fa, l’ex dirigente del nosocomio aveva dotato il presidio di nuove barelle che però dopo pochi mesi di utilizzo, cominciarono a rompersi, risultando inadeguate e molte furono interdette all’uso.

Questa crisi è cominciata proprio durante la fase del picco influenzale, dove circa 20 giorni fa, è stato  disposto l’arrivo di 20 nuove barelle per il Loreto Mare, ma anche c’è da dire che nel pronto soccorso si possono impegare barelle e letti dei reparti che ora sono stati in virtù dei trasferimenti di alcune specialistiche, quali neuroradiologia e neurochirurgia. Possiamo dire che si sta cercando di risolvere la situazione nel miglior modo possibile.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più