Quantcast
Banner Gori
INAUGURATO LO SPORTELLO DI ASCOLTO PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA DOMESTICA PRESSO LA FONDAZIONE IRCCS POLICLINICO MANGIAGALLI (Agenzia: EMMEVI) (NomeArchivio: VIOLEd5z.JPG)
Notizie Varie

Frattaminore, prova ad uccidere il figlio dopo aver picchiato la moglie

Paura nel napoletano, picchia ferocemente la moglie e tenta di accoltellare il figlio salvato dal giubbotto.

Un uom0 di 50 anni è stato arrestato per aver picchiato e tentato di ferire il figlio nel napoletano. E’ successo a Frattaminore, dove un 50enne è stato fermato dai carabinieri della stazione di Grumo Nevano. E’ successo il 24 dicembre, alla vigilia di Natale. Le forze dell’ordine già conoscevano l’uomo che ha agito nell’abitazione utilizzando un coltello. Ha iniziato prendendo a calci e pugni la moglie di 49 anni, che è stata trovata in stato d’ agitazione dai carabinieri, confessando che già in passato aveva avuto comportamenti simili  Nell’ira poi, si è rivolto verso il figlio di soli 19 anni . Il giovane fortunatamente è uscito illeso; quando il padre ha provato a ferirlo è riuscito a scansarsi, tagliando soltanto il giubbotto che indossava. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, il 50enne ha poggiato il coltello sul tavolo della cucina e si è lasciato ammanettare.  Attualmente è in cella in attesa del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più