Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Minaccia e aggredisce la moglie, in manette un 45enne

Minaccia e aggredisce la moglie, in manette un 45enne

Napoli – Al termine delle indagini condotte dagli agenti del Commissariato di Polizia “Scampia”, il Pubblico Ministero ha chiesto per il coniuge 45enne un ulteriore provvedimento di custodia cautelare in carcere, per il reato di tentato omicidio, firmato dal G.I.P.

L’uomo maltrattava la sua compagna. La donna a causa delle continue violenze subite nel tempo, unite alla paura di ulteriori conseguenze per la sua incolumità e della figlia, era completamente soggiogata dal marito tanto da ridurla in uno stato di schiavitù.

A causa delle violenze che era costretta a subire, oltre a deperirsi talmente tanto da pesare circa una quarantina di chili, il marito le aveva procurato l’incrinazione delle costole, la frattura del setto nasale e la distruzione della dentatura.

La donna grazie all’intervento dei poliziotti del Commissariato di Polizia Scampia che, con il supporto della Procura della Repubblica, hanno svolto articolate indagini, con l’ausilio di intercettazioni ambientali, che hanno portato all’arresto in flagranza dell’uomo a seguito di grave pericolo per l’incolumità della moglie.

I poliziotti, intervenuti nello scorso mese di ottobre in soccorso della donna, arrestarono il coniuge perché responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonio Gargiulo

Antonio Gargiulo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più