Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Torre Annunziata, “Capodanno sicuro in città senza botti”: già infranta l’ordinanza

Torre Annunziata, “Capodanno sicuro senza botti e alcool”: già infranta l’ordinanza

A Torre Annunziata subito è stato infranta l’ordinanza voluta dal sindaco Vincenzo Ascione. “Capodanno sicuro in città”, il diktat che ha vietato l’utilizzo di bengala e petardi su tutto il territorio.

A festeggiare l’ultimo giorno dell’anno nell’attesa del nuovo, dei ragazzi, per lo più minorenni, hanno iniziato già in mattinata a sparare i primi botti nella Villa Comunale della città.

Anche la vendita di alcool e bevande in vetro per strada è stata vietata. Questa decisione è stata presa in seguito agli episodi della Vigilia di Natale, quando via Gino Alfani, la strada più popolata dalla movida di Torre Annunziata, si è riempita di bottiglie, bicchieri, carte, rendendola quasi del tutto impraticabile.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più