Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Figlio psicotico incatenato al letto: arrestata famiglia

Una famiglia aveva incatenato il figlio al letto per evitare che potesse uscire di casa

Una famiglia di 60enni di Saviano, comune in provincia di Napoli, teneva il figlio 36enne affetto da psicosi incatenato al letto per evitare che uscisse di casa.

Durante un controllo nella casa nel napoletano, teatro della terribile vicenda, i Carabinieri della Compagnia di Nola hanno trovato il 36enne legato al letto e da un grosso armadio con due lucchetti e una catena di ferro intorno ad una caviglia. Era costretto a vivere tra letto e armadio. I militari dell’Arma parlano di “una condizione di assoluto degrado e di estreme condizioni igieniche”.

Sono stati fermati la coppia di 63 e 60 anni oltre alla figlia 35enne, i tre sono incensurati e disoccupati e sono ritenuti responsabili di sequestro di persona aggravato e maltrattamenti in famiglia.

L’uomo è stato sottoposto alle prime cure del 118 accorso sul posto, e successivamente è stato condotto in ospedale per ulteriori accertamenti.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più