Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Gragnano: parte la kermesse della pasta con dodici rinomati chef

La pasta: si rinnova la tradizione della festa giunta alla sua undicesima edizione 

Si svolgerà da questa sera, venerdì 8 settembre fino a domenica 10, l’undicesima edizione della festa della pasta, denominata “Pasta, amore e…pomodoro” organizzata dal consorzio pasta di Gragnano IGP e patrocinata dal comune di Gragnano.

Ben dodici saranno gli chef che parteciperanno alla kermesse che si svolgerà dalla centralissima via Roma fino ai pressi della ferrovia dove è stato posizionato il palco per gli spettacoli.

Verranno preparati i piatti tipici della nostra cultura della cucina napoletana come la “pasta al pomodoro” a cui sarà dedicata la prima giornata, a partire da stasera con inizio alle ore 19 sino alle ore 24; “la pasta del giorno dopo” sabato 9 sempre dalle ore 19 alle ore 24 ed infine, nella giornata di domenica, sarà preparato il “ragù e la genovese” con inizio alle ore 11, fino alle ore 16 del pomeriggio.

Il ticket per la degustazione, ha un costo di euro cinque e prevede a scelta un primo piatto ed una bottiglina d’acqua.

Venerdì 8 Settembre – tema “Pasta al Pomodoro”

Chef Alfonso Caputo ( La Taverna del Capitano di Marina del Cantone) preparerà aglio e olio, pomodoro San Marzano e basilico, tipo di pasta: spaghetti;

Chef Luigi Salomone (Piazzetta Milù di Castellammare di Stabia) preparerà candela laccata di zuppa forte, yogurt di bufala e finochietto, tipo di pasta: candele spezzate;

Chef Giulio Coppola  (La Galleria di Gragnano) preparerà pasta al pomodoro d’oro, tipo di pasta: pasta mista;

Chef Andrea Napolitano (Il Bikini di Vico Equense) preparerà mischiato leggero con pomodori lampadina, raviulillo e friselle, tipo di pasta: mischiato leggero;

Chef Giacomo De Simone (Le Axidie di Vico Equense) preparerà il sole nel piatto, tipo di pasta: orzo o tubetti piccoli;

Chef Mario Cinque (Yacht Club di Castellammare di Stabia) preparerà pasta con fagioli arrecanati e nduja, tipo di pasta: pasta mista.

Sabato 9 Settembre – tema “la Pasta del giorno dopo”

Chef Peppe Guida (Osteria Nonna Rosa di Vico Equense) preparerà rigatoni alla norma affumicati, tipo di pasta rigatoni;

Chef Giovanni Sorrentino (Gerani di Santa Maria La Carità) preparerà “a frittat e maccarun”, tipo di pasta: pasta mischiata;

Chef Vincenzo Vaccaro (Cucina 82 di Gragnano) preparerà “pasta e patate…molto meglio il giorno dopo!”, tipo di pasta: archetti o pasta mista lunga;

Chef Pasquale Torrente (Il Convento di Cetara) preparerà Scammarro…a sinistra, tipo di pasta: spaghetti;

Chef Michele Deleo (Palazzo Avino di Ravello) preparerà pomodorini gialli, spadino fresco, capperi disidratati e sfusato amalfitano, tipo di pasta: mezzi rigatoni;

Chef Vincenzo Maresca (Il Cellaio di Vico Equense) preparerà O’ raù scarfato, tipo di pasta: candele spezzate o ziti spezzati.

Domenica 10 Settembre – tema “Ragù e Genovese”

Chef Alfonso Caputo (La Taverna del Capitano di Marina del Cantone) preparerà genovese;

Chef Peppe Guida ( Osteria Nonna Rosa di Vico Equense) preparerà ragù.

Infine, questo il programma degli eventi delle due serate:

Venerdì 8 settembre, dalle ore 22, esibizione del comico fondamentalista napoletano Simone Schettino e dalle ore 23, spettacolo del giovane ballerino tedesco Sven Otten (foto) famoso per aver fatto impazzire il web con il suo balletto inserito in uno spot di telefonia mobile.

Sabato 9 settembre, dalle ore 22, esibizione del cantautore e sassofonista napoletano, Enzo Avitabile.

Durante le tre giornate saranno presenti artisti di strada.

Giovanni Matrone

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Avatar

Giovanni Matrone

Nato a Castellammare di Stabia, il 20 marzo 1971. Diplomato in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia ho conseguito la laurea in “Scienze della Pubblica Amministrazione” presso la Link Campus University e successivamente quella magistrale in "Studi Strategici e Scienze Diplomatiche". Impiegato presso Regione Campania - Direzione Generale Istruzione, Formazione, Lavoro e Politiche Giovanili, lavoro presso il Centro Impiego. Iscritto all'ordine dei giornalisti pubblicisti della Campania.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più