Quantcast
Banner Gori
auto carabinieri truffe foto free google
Notizie Varie

Giugliano, muore dopo il parto: blitz dei Nas in ospedale

I carabinieri hanno fatto irruzione nel nosocomio del napoletano per delle verifiche

Una settimana fa una donna algerina di 30 anni è deceduta all’ospedale San Giuliano di Giugliano dopo aver messo prematuramente alla luce che, fortunatamente, sta bene. Gli ispettori della commissione ministeriale e dei carabinieri del Nas hanno effettuato un blitz nel nosocomio napoletano per raccogliere informazioni.

L’autorità giudiziaria sta già effettuando accertamenti sulla vicenda mentre gli ispettori del ministero e i carabinieri si occuperanno anche di altri presunti casi di malasanità registratisi negli ultimi mesi nel reparto di ginecologia del San Giuliano.
In una nota dell’Asl si legge: “La visita di oggi degli Ispettori del Ministero della Salute presso l’ospedale di Giugliano è stata concordata con gli Uffici Regionali, con la Direzione dell’ASL Napoli 2 Nord, con la Direzione Sanitaria del San Giuliano. La missione dei tecnici del Ministero fa seguito alle indagini interne già avviate dal Sistema Ispettivo dell’ASL Napoli 2 Nord, successivamente al decesso di una donna avvenuto alcune ore dopo il parto, lo scorso 29 settembre. Già dalle prime ore successive al decesso, ha attivato i Servizi Ispettivi interni. A Giugliano il reparto di Ginecologia ed Ostetricia è stato fortemente rinnovato grazie all’arrivo di nuovo personale, all’acquisto di nuove tecnologie e alla ristrutturazione delle stanze di degenza, del nido e delle sale travaglio”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più