Quantcast
Banner Gori
foto free
Notizie Varie

Ercolano, rubati i canarini dei disabili dell’istituto Don Orione

Una vera e propria vergogna, un brutto capitolo nella storia del Don Orione, uno dei centri per disabili più famosi del territorio

Ercolano, quello che è accaduto all’istituto Don Orione, centro che ospita disabili, è una vera e propria vergogna, che testimonia la perdita di tatto, delicatezza e amore verso il prossimo. Proprio ieri, nel giorno del quindicesimo anniversario della canonizzazione di S. Luigi Orione, alcuni ladri si sono introdotti nella struttura rubando diversi canarini. I ladri in questione, dopo aver forzato la recinzione dove gli animali erano rinchiusi portati via, senza pensare a quanto quegli animali potessero essere fondamentali per le cure e la riabilitazione dei disabili ospitati all’interno della struttura. La notizia dell’accaduto è stata data direttamente dagli operatori del centro Don Orione, sulla propria pagina facebook. Si legge:

«Oggi per i figli di don Orione è una giornata importante, ricorre il quindicesimo anno della canonizzazione di S. Luigi Orione. 
Qualche balordo, stanotte,ha pensato di rattristare i cuori dei nostri ragazzi rubando tutti i canarini che ogni giorno accudivano amorevolmente. 
Un amara scoperta, che non possiamo comprendere. LADRI !LADRI! LADRI ! non avete rubato dei canarini, ma l’amore immenso dei nostri ragazzi. Avete spezzato dei cuori puri, per pochi euro…».

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più