Quantcast
Banner Gori
Ercolano Carabinieri arrestano 3 uomini e denunciano una donna
Notizie Varie

Ercolano: Carabinieri arrestano 3 uomini e denunciano una donna

Ercolano: Soci in affari nella vendita di TLE di contrabbando. Carabinieri arrestano 3 uomini e denunciano una donna. Più di 400 chili di bionde sequestrate.

Ercolano: Carabinieri arrestano 3 uomini e denunciano una donna

ERCOLANO- I Carabinieri della tenenza di Ercolano hanno scoperto un ingente quantitativo di bionde da contrabbando. Il ritrovamento di oltre 400 chili di sigarette – sprovviste del contrassegno dei Monopoli di Stato – ha consentito l’arresto per contrabbando di TLE di tre soggetti (due dei quali arrestati anche per resistenza a P.U.) residenti a Ercolano – G.S. , N.S. e P.S. rispettivamente di 43, 36 e 26 anni, già noti alle Forze dell’ordine.

I carabinieri – allertati dal 112 per dei movimenti sospetti in via san Vito – hanno rinvenuto e sequestrato all’interno di una stalla in uso a G.S. più di 11chili di sigarette. La scoperta di quanto trovato ha spinto i miliari ad estendere i controlli anche a casa di P.S. , cugino e probabile “socio” del 43enne. Lì, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato altri 3 chili di bionde. Durante le operazioni il 26enne ha spintonato e minacciato di morte i militari che lo hanno bloccato ed arrestato. Il fatto è apparso abbastanza chiaro agfli uomini dell’Arma che conoscevano bene il nucleo familiare in questione: agivano insieme e non era da escludere che ci fossero altre sigarette nascoste. Rintracciato N.S. – fratello del 26enne – in via Aveta mentre era a bordo della sua auto è stato trovato in possesso di ben 40 chili di bionde da contrabbando. Anche in questo caso il 36enne ha opposto resistenza arrivando addirittura a sputare addosso ai carabinieri tentando di aggredirli armato di un ombrello. Hanno mantenuto la calma e lo hanno arrestato.

Perquisito, infine, un garage in via Bordiga in uso alla madre dei due ercolanesi arrestati. All’interno 350 chili di sigarette pronte per essere vendute. La donna, 54enne del posto e già nota alle ff.oo. è stata denunciata.

I tre uomini sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Stéphanie Esposito

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più