Quantcast
Banner Gori
Pandemia Coronavirus, Santa Maria Emergenza Coronavirus ancora controlli a raffica e denunce
(foto d'archivio)
Notizie Varie

Emergenza Covid-19: quattro pazienti estubati al Cotugno

Emergenza Covid-19: il Dott. Maurizio Di Mauro, dell’azienda ospedaliera dei Colli, dà notizia di altri quattro pazienti estubati al Cotugno.

Emergenza Covid-19: quattro pazienti estubati al Cotugno

NAPOLI: E’ salito a quattro il numero dei pazienti estubati al Cotugno, questo il comunicato da parte del Dott. Maurizio Di Mauro, dell’azienda ospedaliera dei Colli.

Si è registrato un notevole miglioramento delle loro condizioni, da quando è stato somministrato loro il farmaco Tolicizumab.
Il Tolicizumab è il farmaco finora utilizzato su 330 pazienti sotto coordinamento tra l’Azienda ospedaliera dei Colli e l’Istituto Nazionale Tumori IRCCS “Fondazione Pascale” di Napoli.

Nel frattempo è di questo tardo pomeriggio, il comunicato del Presidente della Regione Vincenzo De Luca, secondo cui è stata disposta la consegna gratuita di mascherine chirurgiche a tutti i concittadini campani che attualmente sono in isolamento domiciliare sorvegliato, anche a tutela dei loro familiari.

Si ricorda, che questa settimana sarà indicativa al fine di capire come potrebbe evolversi l’ampliamento del contagio.
Per questo motivo è fortemente ribadita la direttiva di restare nelle proprie abitazioni limitanto le uscite a sole necessità: lavoro, necessità di acquistare farmaci, necessità di fare la spesa.

Si scoraggia fortemente anche la “passeggiata per prendere un po’ d’aria”, anche i “nuovi” podisti sono scoraggiati a calcare l’asfalto per questa settimana. Per chi ha un cane, è pregato di assecondare i bisogni dell’animale, non i propri.

Sebbene possa essere altamente frustrante, ricordiamo che la diffusione del virus può essere controllata già solo con questo comportamento.
L’ area sud Italia non ha l’alto tasso di gravità che si riscontra attualmente al nord, dove ci sono i focolai, ma ciò non è un buon motivo per essere superficiali: a maggior ragione, bisogna far in modo che l’espansione del virus sia contenuto.

Purtroppo abbiamo già delle vittime nella nostra regione Campania e anche nella nostra Città Castellammare di Stabia.
I medici, gli infermieri e tutto il personale ospedaliero, le Forze dell’Ordine stanno facendo la loro parte, a noi spetta fare del nostro meglio.

Stéphanie Esposito

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più